Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 2 - Montecchio Maggiore

Uscita didattica Centrale Bessé a Chiuppano

Logo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado

Via Archimede, 38  36075 Alte di Montecchio Maggiore (VI) - Tel. 0444/ 696433 - Fax  0444/698838
Email: VIIC877004@istruzione.it - PEC : VIIC877004@pec.istruzione.it - Cod.Fiscale 81001130244 - Cod. Mecc. VIIC877004
IBAN Tesoreria Banca d'Italia: IT 57 Q 01000 03245 226300317922 - Codice Univoco per Fatturazione Elettronica: UFJQQJ
 

Uscita didattica Centrale Bessé a Chiuppano

Creata il 23-02-2015 alle 22:22 da segreteria, ultimo aggiornamento il 05-11-2015 alle 23:25

I ragazzi delle classi Terze della Scuola "Marco Polo" hanno visitato la centrale idroelettrica Bissé di Chiuppano. Durante la visita sono state illustrate le tappe attraverso cui l'acqua del fiume Astico genera energia elettrica prima di ritornare a scorrere nel suo alveo. Tutti gli alunni hanno compreso come viene prodotta una delle energie rinnovabili più diffuse sul territorio italiano e hanno visionato come la potenza dell'acqua metta in moto una turbina.

La visita didattica è stata resa possibile grazie al contributo dell'Amministrazione Comunale di Montecchio Maggiore.

 

Immagine 1

Immagine 2

Immagine 3

Immagine 4

Immagine 5

Immagine 6

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013