Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 2 - Montecchio Maggiore

Giorno della Memoria Primaria Zanella Classe V B

Logo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado

Via Archimede, 38  36075 Alte di Montecchio Maggiore (VI) - Tel. 0444/ 696433 - Fax  0444/698838
Email: VIIC877004@istruzione.it - PEC : VIIC877004@pec.istruzione.it - Cod.Fiscale 81001130244 - Cod. Mecc. VIIC877004
IBAN Tesoreria Banca d'Italia: IT 57 Q 01000 03245 226300317922 - Codice Univoco per Fatturazione Elettronica: UFJQQJ
 

Giorno della Memoria Primaria Zanella Classe V B

Creata il 07-03-2017 alle 19:27 da segreteria, ultimo aggiornamento il 08-03-2017 alle 08:50

 Qui di seguito riportiamo i lavori dedli alunni della classe V^B della Primaria Zanella. Gli alunni hanno prima intrapreso un lungo lavoro con la tirocinante Anna Rigolon, dell'Università di Padova, che ha trattato il tema della letteratura per ragazzi relativa alla Shoah. Le insegnanti   di classe Marta Schiavo e Marta Cavallon hanno poi proposto la visione di filmati di vario tipo, letture di testi e di pagine di diari di guerra, in particolare pagine dai testi di Anna Frank e Zlata Filipovic, ascolto di brani musicali. In occasione del Giorno della Memoria è stato realizzato un  cartellone sulle leggi razziali e sul quale sono state riportate alcune testimonianze di internati nei vari campi di concentramento, riflessioni dei ragazzi  su alcuni episodi della storia e del suo epilogo. Il messaggio che gli alunni vogliono lasciare può essere riassunto dalle parole di Primo Levi  
"Se comprendere è impossibileconoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare......"

Immagine 1

Immagine 2

Immagine 3

Immagine 4

Immagine 5

Immagine 6

Immagine 7

Immagine 8

Immagine 9

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013