Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 2 - Montecchio Maggiore

Italian Internet Day

Logo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado

Via Archimede, 38  36075 Alte di Montecchio Maggiore (VI) - Tel. 0444/ 696433 - Fax  0444/698838
Email: VIIC877004@istruzione.it - PEC : VIIC877004@pec.istruzione.it - Cod.Fiscale 81001130244 - Cod. Mecc. VIIC877004
IBAN Tesoreria Banca d'Italia: IT 57 Q 01000 03245 226300317922 - Codice Univoco per Fatturazione Elettronica: UFJQQJ
 

Italian Internet Day

Creata il 29-04-2016 alle 00:21 da docmancino, ultimo aggiornamento il 29-04-2016 alle 15:22

Il 30 aprile del 1986 l’Italia per la prima volta si è connessa ad Internet: il segnale, partito dal Centro universitario per il calcolo elettronico (CNUCE) di Pisa, è arrivato alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania. Quella prima connessione era la fine del progetto di un gruppo di pionieri; ed è stato l’inizio di una storia nuova. Trenta anni dopo, il 29 aprile fino a notte, faremo in tutta Italia un Internet Day: per ricordare le gesta di chi ci ha creduto per primo; e per prendere da lì tutto lo slancio necessario a chiudere la partita iniziata allora. Banda ultrarlarga, competenze digitali, servizi digitali per tutti: è ora di accelerare. Come fecero 30 anni fa.

Per saperne di più : http://italianinternetday.it

Qui di seguito alcune attività che verranno proposte nel nostro Istituto.

 

Sai cos'è il cyberbullismo? Sai qual è il comportamento corretto da avere in rete con i tuoi amici? Se hai problemi con la rete, con i social network puoi richiedere l'aiuto dei "SUPER ERRORI". Non esitare a contattarli clicca qui

 

TED (Technology Entertainment Design) – conferenza che si tiene ogni anno in varie città del mondo – e in virtù del Protocollo recentemente firmato con il MIUR, i docenti delle scuole superiori possono approfondire la conoscenza di TED, le conferenze dove i maggiori protagonisti del “pensare” e del “fare” del mondo raccontano le proprie idee ed esperienze in un massimo 18 minuti. Lo scopo potrebbe essere quello di proporre ai propri studenti di cimentarsi nella creazione di un Talk in stile TED, sull’idea che più li appassiona in una delle varie aree: scienze, matematica, musica, arte, pensiero critico, idee imprenditoriali, tecnologia, sostenibilità, informatica, X categoria libera”. 

Per un corretto svolgimento delle attività è necessario come prima attività, introdurre  il mondo TED, i suoi valori e le sue finalità attraverso alcuni video. 

                                      Video n°1             Video n°2           

Seconda fase: per capire di più si può consultare questo materiale didattico

Nella terza fase gli studenti avranno 1 ora di tempo per prepararsi alla creazione di un talk di 2/3 minuti sull’idea di valore che li appassiona di più. L'argomento potrà essere scelto fra una delle seguenti categorie:
● arte● informatica● matematica● musica● pensiero critico● scienze● sostenibilità● sport● start up● tecnologia● “X” categoria libera  
 

Al termine delle 3 fasi preparatorie sopra indicate, la classe diventerà come un palco in stile TED. E' tempo di spostare la cattedra e di mettere le sedie a mezzaluna intorno al relatore...facciamo silenzio e ascoltiamo i giovani relatori!

 

 

 

        

 

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013