Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo 2 - Montecchio Maggiore

[FLC CGIL] Scuola: come si va in pensione nel 2022. Il nostro "volantone"

Logo ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 2
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado

Via Archimede, 38  36075 Alte di Montecchio Maggiore (VI) - Tel. 0444/ 696433 - Fax  0444/698838
Email: VIIC877004@istruzione.it - PEC : VIIC877004@pec.istruzione.it - Cod.Fiscale 81001130244 - Cod. Mecc. VIIC877004
IBAN Tesoreria Banca d'Italia: IT 57 Q 01000 03245 226300317922 - Codice Univoco per Fatturazione Elettronica: UFJQQJ
 

[FLC CGIL] Scuola: come si va in pensione nel 2022. Il nostro "volantone"

Creata il 20-10-2021 alle 00:00 da docmascia

 

 

Logo FLC CGIL

Scuola: come si va in pensione nel 2022

Il MIUR con la circolare 30142 del 1° ottobre 2021 (con relativa tabella) ha fornito indicazioni operative per l’applicazione del decreto sulle cessazioni dal servizio del personale della scuola dal 1° settembre 2022. La circolare riguarda tutto il personale docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario di ruolo, anche in servizio all’estero, e che ha i requisiti per andare in pensione dal 1° settembre 2022.
Le domande vanno presentate entro la data del 31 ottobre 2021, a eccezione dei dirigenti scolastici per i quali il termine sarà, come lo scorso anno, il 28 febbraio.

Come ogni anno la FLC CGIL insieme al Patronato INCA CGIL e allo SPI CGIL ha preparato un volantone riassuntivo dei requisiti necessari per l’accesso all’assegno pensionistico, a partire dal 1 settembre del 2022. Il volantone, oltre ad essere di facile lettura, è scaricabile per essere affisso nelle bacheche sindacali delle scuole.

Scarica il volantone

 Può presentare la domanda chi chiede:

  • la cessazione dal servizio finalizzata o meno al pensionamento;
  • il trattenimento in servizio oltre il limite dei 67 anni, al solo fine di maturare il minimo contributivo per la pensione di vecchiaia;
  • la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale con contestuale attribuzione del trattamento di pensione (DM 331/97);
  • l’accesso al trattamento di APE SOCIALE.

La revoca delle suddette domande, se già presentate, va effettuata entro lo stesso 31 ottobre 2021.

Per saperne di più.

Le nostre strutture e il patronato INCA (in Italia e all’estero) sono a disposizione per l’aiuto necessario a superare gli ostacoli che sempre più il sistema pensionistico presenta, in assenza di una riforma delle pensioni che superi l’iniquità della Riforma Fornero.
La CGIL, insieme a CISL e UIL sta cercando di avviare un confronto col Governo con l’obiettivo di una riforma strutturale del sistema pensionistico, sulla base della piattaforma unitaria, già pronta da tempo e non ancora discussa con i ministri competenti.

 

Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

 

Per l’informazione quotidiana, ecco le aree del sito nazionale dedicate alle notizie di: scuola statalescuola non stataleuniversità e AFAMricercaformazione professionale. Siamo anche presenti su FacebookInstagramTwitter e YouTube.

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013